Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Angelis sfiora la prima fila sul BrickYard

De Angelis sfiora la prima fila sul BrickYard

Il sammarinese deve arrendersi a Rossi negli ultimi secondi, ma la quarta posizione è la migliore di sempre in MotoGP.

Alex De Angelis corre senza pressioni durante le qualifiche del Red Bull Indianapolis Grand Prix e il risultato parla da solo. Quarta posizione per il sammarinese che si piazza a quasi un secondo dal tempo di Pedrosa, ma a soli 11 millesimi da Rossi.

Sfiorata la prima fila (sarebbe stata la prima per De Angelis in MotoGP), il numero 15 del team San Carlo Honda Gresini si è detto comunque soddisfatto:

"Ovviamente mi sarebbe piaciuto partire dalla prima fila, comunque questo è un bel giorno per me. Il team ha lavorato molto bene: non è mai facile tenere il passo dei migliori tre, ma in questa pista mi sono trovato subito molto a mio agio e mai come oggi sono così vicino ai migliori, sono davvero entusiasta".

"A dire il vero potevo ancora migliorare il mio tempo quando sono uscito con la gomma nuova, ma ho avuto un problema a livello di elettronica che mi ha costretto a rallentare. A problema risolto la gomma si era già un po’ raffreddata impedendomi di spingere".

Sulla gara di domani, ecco la strategia di De Angelis..."Domani attaccherò perché questa è una preziosa opportunità per fare un ottimo risultato e migliorare la posizione in classifica mondiale. Ho sempre creduto nel mio talento ed è bello dimostrare che quando le cose sono a posto posso essere lì davanti”.

Attualmente De Angelis è ancora alla ricerca del primo podio in MotoGP.

Tags:
MotoGP, 2009, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX, Alex de Angelis, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›