Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Red Bull Indianapolis Grand Prix: la conferenza stampa

Red Bull Indianapolis Grand Prix: la conferenza stampa

Si apre il dodicesimo appuntamento del calendario MotoGP. Ambasciatori dell'evento Valentino Rossi, gli americani Colin Edwards e Nicky Hayden, insieme agli spagnoli Toni Elias e Dani Pedrosa.

Inizia il fine settimana del Red Bull Indianapolis Grand Prix e come di consueto l'evento si apre con la conferenza stampa di presentazione. Ovviamente presenti il Campione del Mondo in carica Valentino Rossi e gli americani Colin Edwards e Nicky Hayden. Insieme a loro gli spagnoli Dani Pedrosa e Toni Elias.

Rossi, vincitore qui lo scorso anno nonostante l'uragano, ha dichiarato: "È bello tornare soprattutto con il bel tempo. Questo posto trasuda storia, quest'anno è tra l'altro il centenario. Oggi sono stato sulla pista ed è molto bella. Le curve sono abbastanza strane, ma abbiamo abbastanza dati dello scorso anno che ci possono aiutare".

Il Campione del Mondo e leader della classifica non ha poi mancato di dire la sua sul prolungamento del rapporto tra il suo team e Jorge Lorenzo..."C'erano molti rumori prima su Lorenzo e invece è rimasto. Credo che abbia fatto la cosa giusta nel rimanere perché la nostra moto non è la più veloce, ma ha sicuramente un ottimo setting ed è ben bilanciata”.

Anche Hayden ha voluto a suo modo commentare la permanenza di Lorenzo in Yamaha, non prima di aver ribadito la grande voglia e il grande onore di poter correre a pochi chilometri da casa. "La vera notizia è che Jorge non verrà a prendersi la mia moto! La data limite per le decisioni sul 2010 si avvicina, quindì sapremo presto qualcosa in più".

Edwards ha rivelato di voler continuare la sua avventura con l'attuale team (Monster Yamaha Tech 3) per un'altra stagione, mentre sull'esperienza di Indianapolis ha dichiarato, “Venire qui e correre è davvero qualcosa di speciale. Il circuito è fantastico e nonostante sia enorme sembra di correre in uno stadio”.

Elías da parte sua ha insistito sulla voglia di rimanere in MotoGP nella prossima stagione, mentre il suo connazionale Dani Pedrosa ha spiegato di essere ancora in discussione sul rinnovo con HCR, ammettendo anche di aver ricevuto un'offerta da Ducati.

Tags:
MotoGP, 2009, RED BULL INDIANAPOLIS GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›