Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

San Patrignano ospita i piloti MotoGP

San Patrignano ospita i piloti MotoGP

Una visita a San Marino e una alla famosa comunità italiana sono stati oggetto dell'evento odierno che apre il Gran Premio Cinzano di San Marino e della Riviera di Rimini.

Il fine settimana del Gran Premio Cinzano di San Marino e della Riviera di Rimini è iniziato con il classico evento inaugurale di scena nel centro di San Marino e presso il "muro" del monte Titano, recentemente dichiarati patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

Marco Melandri, Colin Edwards, Gabor Talmacsi, Alex de Angelis, Héctor Barberá, Andrea Iannone, Raffaele de Rosa, Alex Baldolini e Hiroshi Aoyama si sono tutti calati dal muro.

Presente passivo a causa dell'infortunio alla caviglia anche il francese Randy de Puniet. Edwards avrebbe addirittura voluto scalare la parete, ma non ci sarebbe stato abbastanza tempo per il Tornado del Texas!

Edwards, De Angelis, Talmacsi, Barberá, Iannone, De Rosa, Baldolini e Aoyama si sono poi recati a San Patrignano, famosa comunità di riabilitazione supportata fortemente da Scot Costruzioni e dal team Scot Racing fin dal 1978, anno della fondazione.

Uno dei promotori della comunità, Carlo Bozzo, ha spiegato nei dettagli ai piloti il progetto della comunità di San Patrignano che permette la riabilitazione di invidui emarginati e tossicodipendenti. I piloti hanno fatto visita alla casa vinicola presente nella comunità e alla scuola di equitazione.

L'ultima parte dell'evento ha previsto l'incontro con i bambini della comunità, con cui i piloti hanno posato per un servizio fotografico.

Tags:
MotoGP, 2009, GP CINZANO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›