Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Barberà felice dopo la seconda vittoria stagionale

Barberà felice dopo la seconda vittoria stagionale

Il trionfo di Misano riporta il sorriso in casa Pepe World Team e riavvicina lo spagnolo alle prime posizioni della classifica generale.

In un gran premio, quello di San Marino, dove molti si attendevano i piloti italiani giocarsi la vittoria con i primi della classe, attualmente Aoyama e Bautista, è stato Hector Barberà a trionfare, rendendosi protagonista di una sfida mozzafiato con Mattia Pasini terminata con lo spagnolo vincente per soli 40 millesimi sul traguardo di Misano.

Il pilota del Pepe World Team ha descritto così l'ultima parte del Gran Premio Cinzano di San Marino e Riviera di Rimini, dichiarando: "A due giri dalla fine ho superato Pasini e ho pensato fosse l'ultimo perché ho guardato il cartello di un doppiato a cui segnavano il giro precedente. In questo giro ho scoperto le mie carte, e in quella successiva lui mi ha passato, anche se sono riuscito a rispondere rapidamente e a chiudere tutte le porte. Avremmo potuto vincere entrambi, ma è toccato a me questa volta".

"Sono molto contento. Si vedeva che la gara sarebbe stata dura: con 26 giri e tutto quel caldo le gomme avrebbero sofferto. Però sapevo anche che questo risultato poteva arrivare".

Attualmente Barberà occupa la quarta posizione nel Campionato del Mondo 250, anche il terzo posto di Simoncelli ora è a portata di mano.

"L'obiettivo è vincere gare e se possibile terminare tra i primi tre. Abbiamo fatto bene, io sono in forma e il team ha lavorato molto bene. Se ci penso mi arrabbio perché sia a Brno che ad Indy le cose dovrebbero essere andate alla stessa maniera, e invece un problema con una gomma e un mio errore mi hanno limitato. E' un peccato in ottica campionato".

Tags:
250cc, 2009, GP CINZANO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Hector Barbera, Pepe World Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›