Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simoncelli non molla il Campionato

Simoncelli non molla il Campionato

Nessuna dichiarazione di resa per l'attuale Campione del Mondo che a Misano ha perso una grande occasione per rientrare nella corsa al titolo.

Marco Simoncelli, pilota del team Gilera Metis e Campione del Mondo in carica della classe 250, non ha terminato il Gp di San Marino e della Riviera di Rimini a causa di una caduta al dodicesimo giro. Il campione della Gilera era in lotta per la vittoria, nel trio di testa formato da Mattia Pasini e Hector Barberá, ma la caduta lo ha sottratto da un'altra bella gara.

Una caduta che l'italiano non considera ancora fondamentale per la rincorsa ad un titolo mondiale che si fa sempre più lontano: "Era una giornata buona per fare dei punti pesanti e purtroppo è andata male. Ora mancano quattro gare, vedremo cosa succederà".

Simoncelli ha poi spiegato nei dettagli l'andamento del suo GP, dichiarando: “Ho avuto un problema al quarto giro, la moto non andava più perchè penso che ci fosse un problema con il controllo di trazione, che tagliava nei punti sbagliati e non la faceva andare. Dopo ho provato a escluderlo e la mia Gilera andava meglio, solo che aveva delle reazioni un po' diverse dai giorni in cui abbiamo provato, perchè chiaramente non avevo traction control".

"Io sinceramente stavo tirando per star dietro a Mattia, però non ero al limite, mi sembrava di poterci stare bene. In quel punto, al Tramonto, mi è partita un po' dietro, mi sembrava una cosa che potevo riuscire a controllare, invece probabilmente ero troppo largo sul cordolo e la seconda pompata che la moto mi ha dato mi è andata giù la ruota e mi è partita e sono caduto".

Attualmente Marco Simoncelli è terzo in classifica generale con 165 punti, 40 meno del leader Hiroshi Aoyama.

Tags:
250cc, 2009, GP CINZANO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Marco Simoncelli, Metis Gilera

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›