Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gresini vuole un finale di stagione scoppiettante

Gresini vuole un finale di stagione scoppiettante

Raggiunto dai microfoni di motogp.com, il boss del team San Carlo Honda Gresini ha svelato gli obiettivi per il 2009

Fino ad ora la stagione del team San Carlo Honda Gresini non può dichiararsi esaltante, ma i due podi consecutivi di Brno e Indianapolis hanno invertito una tendenza che aveva inevitabilmente portato il boss della scuderia italiana a decidere per il cambio integrale della line up per il 2010 (Marco Melandri e Marco Simoncelli al posto di Toni Elias e Alex De Angelis).

A Misano purtroppo la risalita del team di casa ha trovato un intoppo con la caduta di De Angelis e il sesto posto di Elias, commentati così da Fausto Gresini: "purtroppo la caduta di De Angelis ci ha sorpreso un po', ma era la sua prima caduta in gara e ci può stare. Peccato che abbia coinvolto altri piloti, ma durante il primo giro può succedere.Toni ha fatto una buona gara anche se speravamo di fare meglio. La moto non era perfetta, e non abbiamo sfruttato tutto il nostro potenziale".

A quattro appuntamenti dal termine della stagione, gli obiettivi rimangono elevati per il team Satellite Honda, con Gresini che ha aggiunto: "Rispetto all'inizio di stagione siamo migliorati molto. Possiamo fare ancora un buon campionato nelle gare rimaste dove punteremo alla top six in ogni fine settimana con entrambi i piloti. Vogliamo chiudere in bellezza".

Tags:
MotoGP, 2009, GP CINZANO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›