Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Si scaldano i motori in Fiat Yamaha

Si scaldano i motori in Fiat Yamaha

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo iniziano ad Estoril il lungo sprint verso il titolo mondiale 2009

L'appuntamento del bwin.com Grande Premio de Portugal, che ritrova una posizione più tradizionale nel calendario rispetto allo scorso anno quando si corse in aprile, apre di fatto l'ultima fase del Campionato, con sole 3 gare (Malesia, Australia e Valencia) al termine.

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo occupano rispettivamente la prima e la seconda piazza della classifica generale e la motivazione di entrambi promette un finale di stagione ricco di emozioni.

Nel 2008 Rossi, che attualmente guida la classifica generale, fu costretto a cedere il passo al compagno di squadra. L'italiano chiuse infatti terzo mentre Lorenzo trovava la prima vittoria in carriera in MotoGP.

Valentino Rossi
“È stato fantastico godersi un po' di vacanza dopo aver vinto a Misano e avendo un buon vantaggio in classifica ho potuto approfittare a mente serena di queste tre settimane. Ora sono pronto a continuare il lavoro. Arriva la fase finale della stagione, ma abbiamo già visto che può succedere qualunque cosa e sappiam che il Campionato non è finito. Le prossime tre gare ci sono favorevoli quindi l'obiettivo è fare più punti possibili e vedere come arriveremo a Valencia”.

“Lo scorso anno abbiamo avuto qualche problema qui, ma è un circuito dove la Yamaha è sempre andata bene. È un tracciato dove spesso ci sono gare interessanti, molto combattute e speriamo sia il caso anche quest'anno. Speriamo di ritrovare Casey (Stoner) in piena forma e recuperato perché è mancato molto nel Campionato”.

Con tre vittorie quest'anno, Lorenzo è stato secondo a Misano e all'Estoril ritrova un circuito dove ha registrato una delle migliori gare in carriera.

Jorge Lorenzo
“Sono felice di tornare a correre!, È stato un po' strano avere una pausa così larga, ma ho provato ad approfittarne per prepararmi alle ultime gare; ho trascorso una settimana a Mallorca, mi sono allenato con mio padre e ho riposato insieme alla mia famiglia. Ora è tempo di Estoril, dove ho vissuto uno dei migliori momenti della mia vita. Non ero mai stato molto veloce lì, ma lo scorso anno ho fatto una gara incredibile”.

"Quest'anno la situazione è diversa, è un altro momento dell'anno, tutti hanno le stesse gomme e la fine del Campionato si avvicina. Il mio obiettivo è essere protagonista di un buon fine settimana e mantenere aperta la lotta per il titolo. Sono contento per il ritorno di Stoner, sarà una sfida in più per tutti noi”.

Comunicato stampa Fiat Yamaha

Tags:
MotoGP, 2009, bwin.com GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›