Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Estoril, nuova sfida Bridgestone

Estoril, nuova sfida Bridgestone

Bridgestone si prepara per il tracciato lusitano, tra i più esigenti del calendario MotoGP.

Bridgestone si appresta ad affrontare questo fine settimana una delle principali sfide di questa stagione per le proprie gomme, il bwin.com Grande Premio de Portugal, di scena sul tracciato di Estoril.

L'instabilità tipica di questa zona e le sole quattro curve a sinistra (rispetto alle 9 verso destra) rappresentano in sintesi tutte le difficoltà della casa giapponese per questa 14ª prova annuale.

Tohru Ubukata, responsabile dello sviluppo degli pneumatici da competizione Bridgestone, ha spiegato: “Estoril è una delle piste più difficili del calendario perché presenta una combinazione di curve lente a sinistra, rapide a destra e rettilinei corti che metteranno alla prova tanto il pilota come moto e gomme".

"Il circuito cambia la sua natura praticamente ad ogni curva e costituisce una vera a propria sfida, anche se sono convinto che le mescole che utilizzeremo ci permetteranno di continuare a migliorare”.

Il tecnico giapponese ha aggiunto: "Ad Estoril sono presenti inoltre forti frenate, come quella della prima curva, e per questo sarà necessario uno pneumatico anteriore molto stabile”.

“L'utilizzo di una gomma posteriore asimmetrica sarà un altro punto fondamentale, e permetterà ai piloti di avere un buon grip anche nelle curve lente,” ha concluso Ubukata.

Tags:
MotoGP, 2009, bwin.com GRANDE PREMIO DE PORTUGAL

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›