Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simón: “Ho ancora 50 punti di vantaggio”

Simón: “Ho ancora 50 punti di vantaggio”

Il pilota di Toledo riconosce che l'eccesso di motivazione ha provocato la caduta all'Estoril.

Julián Simón questa domenica non ha sfruttato la possibilità di chiudere il Campionato del Mondo 125 a causa di una caduta a sette giri dal termine del bwin.com Grande Premio de Portugal. Una scena già vista in questa stagione per lo spagnolo che a Jerez era stato protagonista di una gara simile, persa mentre correva solo verso la vittoria.

"Sono stato davanti tutto il fine settimana, era una gara quasi casalinga e volevo vincere, ma l'eccesso di motivazione mi ha giocato un brutto scherzo,” ha dichiarato Simón. “Ho appreso per l'ennesima volta che precipitarsi spesso induce all'errore”.

Lo spagnolo ha poi analizzato la gara, commentando: “All'inizio non è stato facile rimanere in testa al gruppo, ma quando sono giunto in prima posizione ho cominciato a spingere e quando avevo già cinque secondi di vantaggio sul secondo ho deciso di mantenere lo stesso ritmo solo altri due giri, dove sono caduto. Ho inclinato la moto più del dovuto con il freno tirato e così ho perso l'anteriore”.

“Sarebbe stato fantastico vincere la gara e il mondiale qui, ma abbiamo ancora 50 punti di vantaggio e l'importante sarà non ripetere gli stessi errori” ha continuato lo spagnolo, che ora proverà a chiudere i conti a Phillip Island.

"La pista australiana mi piace molto, credo che piaccia a tutti i piloti, e in più ben si adatta al mio stile di guida. Lì cercherò di avere una messa a punto perfetta per la gara e fare più punti possibili per vincere il Campionato”.

Tags:
125cc, 2009, bwin.com GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, Julian Simon, Bancaja Aspar Team 125cc

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›