Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Guai fisici per Jorge Lorenzo

Guai fisici per Jorge Lorenzo

Prima giornata difficile per lo spagnolo, alle prese con dolori di stomaco e con la mancanza di grip della sua M1

Sono solo le prime prove libere, ma se il buongiorno si vede dal mattino, Phillip Island potrebbe non essere la pista di Jorge Lorenzo. Lo spagnolo, che arriva da una gara perfetta in Portogallo, si è presentato in pista con una moto ancora indietro a livello di messa punta e con qualche problema non esattamente tecnico...

"Abbiamo avuto molti problemi nella prima sessione, specialmente con la gomma posteriore. Fisicamente non sono al 100%, probabilmente ieri ho mangiato qualcosa che mi ha creato qualche problema di stomaco e sinceramente spero di stare molto meglio domani," ha dichiarato Lorenzo.

"Stiamo lavorando sul grip della gomma posteriore perché per il momento sto derapando troppo e in ogni curva. Migliorato questo punto e la condizione fisica torneremo ad essere vicini alla vetta".

Nulla è ovviamente deciso e la strategia di Lorenzo rimane quella di sempre, tanto semplice quanto geniale: "Dopo la vittoria di Estoril sono molto vicino a Rossi in classifica, ma l'unica strategia che ho è quella di provare a vincere tutte le gare, rimanendo aggressivo senza perdere la concentrazione perché l'unica cosa che voglio è cadere".

Per concludere lo spagnolo ha avuto un pensiero per Daniele Romagnoli, che a fine stagione lascerà il team Fiat Yamaha. "Mi spiace che ci lasci perché ha fatto un gran lavoro fino ad oggi. Ci vorrà un po' di tempo perché venga sostituito nella struttura".

Tags:
MotoGP, 2009, Iveco AUSTRALIAN GRAND PRIX, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›