Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi: "Partiti col piede giusto"

Rossi: 'Partiti col piede giusto'

L'italiano inizia alla grande il fine settimana di Phillip Island. Suo il miglior tempo davanti a Stoner e Pedrosa

Valentino Rossi trova la prima posizione nelle libere del venerdì a Phillip Island e il risultato riporta morale nella sponda italiana del box Fiat Yamaha. La gara di Estoril sembra completamente dimenticata e il pilota italiano guarda al fine settimana con fiducia, con gli obiettivi chiari:

"Sono felice perché siamo partiti bene. Il tempo non è molto e sono stato costante anche con le vecchie gomme. Le nuove funzionano bene e speriamo che le temperature rimangano su questi livelli per tutto il resto del fine settimana," ha analizzato Rossi.

"Abbiamo rivisto tutti i dati della gara di Estoril e forse abbiamo trovato il problema che ci ha limitati in Portogallo. Stiamo lavorando sui ritmi di Misano e speriamo di arrivare domenica con una moto a posto. Il Campionato è l'obiettivo, ma vincere qui avrebbe un doppio significato visto che la pista è fantastica".

Infine un pensiero sulle notizie della stampa italiana che affiancano Rossi alla Ducati nel 2010: "Non ne capisco il motivo. È impossibile che io sia con Ducati il prossimo anno, primo perché ho un contratto con Yamaha e poi perché non voglio".

Tags:
MotoGP, 2009, Iveco AUSTRALIAN GRAND PRIX, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›