Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Gli elefanti accolgono i piloti del Campionato del Mondo

Gli elefanti accolgono i piloti del Campionato del Mondo

Loris Capirossi, Hiroshi Aoyama, Héctor Barberá e Nico Terol hanno visitato il santuario di Kuala Gandah Elephant in Malesia.

A poche ore dall'inizio del Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix, un quartetto di piloti del Campionato del Mondo MotoGP formato da Loris Capirossi (Rizla Suzuki), Hiroshi Aoyama (Scot Racing), Héctor Barberá (Pepe World Team) e Nico Terol (Jack & Jones Team), ha visitato il santuario di Kuala Gandah Elephant.

I piloti hanno prima raggiunto il Bukit Rengit Biodiversity Institute per poi recarsi al vicino luogo dove hanno avuto la possibilità di interagire con gli elefanti del santuario, con Nico Terol tra i più coraggiosi del gruppo.

L'esperto Capirossi ha dichiarato sull'evento: “È stato semplicemente fantastico ed è una grande sensazione vedere come queste persone cercano di salvare questi preziosi animali. Cavalcare un elefante è stato un po' come cavalcare la mia Suzuki perché sono entrambi abbastanza "pazzi"! Stare su en elefante ti fa sentire potente visto quanto sono più grandi di noi”.

Anche Barberá si è detto entusiasta della visita, aggiungendo, “È la prima volta che vedo così da vicino un elefante ed è stato incredibile. Gli elefanti sono i miei animali preferiti visto che ho anche un tatuaggio dedicato a loro!”

Tags:
MotoGP, 2009, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Nicolas Terol, Hector Barbera, Loris Capirossi, Hiroshi Aoyama

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›