Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Simon: "Strano correre da Campione del Mondo"

Simon: 'Strano correre da Campione del Mondo'

A Sepang lo spagnolo si appresta a scendere in pista senza reali obiettivi dopo aver conquistato il titolo la scorsa settimana.

Nella conferenza stampa del Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix erano presenti ben quattro Campioni del Mondo. Insieme a Rossi, Stoner e Pedrosa c'era infatti anche il neo Campione Julian Simon, che la scorsa settimana in Australia ha chiuso trionfando una stagione memorabile.

Proprio sulla gara che gli ha consegnato il titolo, ha dichiarato: "A Phillip Island è stato il massimo perché lì ho vinto il titolo grazie ad una vittoria giunta all'ultimo giro. D'altro canto non ci sono stati veri e propri brutti momenti, anche se il quinto posto di Indianapolis è stato il mio peggior GP".

Sul fine settimana in arrivo lo spagnolo del team Bancaja Aspar ha aggiunto: "È una sensazione strana correre da Campione del Mondo, ma Sepang è una pista che mi piace molto e dove lo scorso anno ho fatto bene".

"L'obiettivo sarà quello di chiudere queste ultime due gare al primo posto e mantenere un buon livello in questo finale di stagione".

Per concludere il 22enne ha parlato di futuro e di Moto2. "Sono molto felice di poter fare ancora un buon risultato nella nuova categoria. Aleix (Espargaró) sarà in MotoGP e io in Moto2. Cercherò di fare bene in Moto2 per puntare alla massima serie, ma per ora facciamo un passo alla volta".

Tags:
125cc, 2009, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Julian Simon, Bancaja Aspar Team 125cc

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›