Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi: "Un grande giro"

Rossi: 'Un grande giro'

Visibilmente compiaciuto per le qualifiche di oggi, Rossi si gode il momento e si proietta verso la gara che potrebbe consegnargli un altro titolo mondiale

Anche in qualifica Valentino Rossi è sempre in grado di stupire e oggi lo ha dimostrato una volta di più rendendosi protagonista del giro perfetto sul circuito di Sepang.

2'00.518 il tempo finale dell'italiano che, oltre a rimanere l'unico in grado di correre sotto i 2'01, fa segnare il nuovo record del tracciato superando la sua stessa crono del 2006.

"È un record fantastico perché frutto di un grande lavoro effettuato nelle prove libere e sono davvero contento del setting che abbiamo preparato," ha detto Rossi.

"Il mio obiettivo era quello di provare a correre sotto i 2’01, perché nei test invernali avevo questo ritmo, ma sono riuscito addirittura a fare meglio e superare il mio stesso tempo registrato qui nel 2006. È stato un grande giro!"

"La mia M1 va alla grande ed è una pista che mi piace molto. Abbiamo lavorato molto con Bridgestone per trovare una buona strategia e siamo nella miglior posizione possibile per iniziare la gara".

Con la vittoria alla portata di mano visto il ritmo di gara mostrato nella sessione qualificatoria di oggi, Rossi rimane pero' cauto e concentrato sul titolo, commentando:

"Questo è l'obiettivo. Abbiamo lavorato come se fosse una gara qualunque e dove proveremo a vincere, ma il primo pensiero sarà il podio. Con tre piloti così forti bisogna sempre correre al 110%, e per la gara siamo già pronti".

Con la settima pole stagionale Rossi raggiunge Mick Doohan a quota 58 pole in carriera e allunga su Jorge Lorenzo nel BMW M Awards (+12 punti).

Tags:
MotoGP, 2009, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›