Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Shell Malaysian Motorcycle Grand Prix: la conferenza stampa

Shell Malaysian Motorcycle Grand Prix: la conferenza stampa

L'attacco di Valentino Rossi al titolo, la sfida per il terzo posto tra Stoner e Pedrosa e il ritorno di Aleix Espararó: ecco i temi del penultimo incontro con la stampa per il Campionato del Mondo MotoGP 2009 di scena a Sepang, Malesia.

Valentino Rossi, Casey Stoner, Dani Pedrosa, Aleix Espargaró e il Campione del Mondo 125 Julian Simon hanno presenziato nel consueto appuntamento con la stampa del giovedì a poche ore dall'inizio del GP di Malesia.

L'italiano della Fiat Yamaha, che a Sepang ha vinto già cinque volte e che proprio qui domenica potrebbe laurearsi nuovamente Campione del Mondo, ha dichiarato: "Abbiamo il primo match point per il Campionato. Dopo l'errore di Jorge a Phillip Island abbiamo un buon vantaggio".

"Dobbiamo affrontare il fine settimana come se fosse un GP normale, soprattutto nelle prove, perché mi piace questa pista. Sono soddisfatto di come abbiamo lavorato nel weekend di Phillip Island, e di come la mia moto era pronta per la gara. Il primo obiettivo sarà arrivare domenica con una buona messa a punto. Abbiamo passato parecchio tempo in inverno su questo tracciato quindi avremo molti dati da utilizzare".

Al suo fianco Casey Stoner e Dani Pedrosa, rispettivamente terzo e quarto in classifica generale hanno parlato di questo penultimo appuntamento, senza nascondere i propri obiettivi. L'australiano della Ducati Marlboro ha iniziato, "Le ultime due gare sono state fantastiche per noi, è stato il modo giusto per rientrare a correre".

"In Portogallo abbiamo fatto una grande gara e a Phillip Island abbiamo addirittura vinto. Le cose vanno molto meglio ora, incluso il mio corpo, quindi siamo fiduciosi per questo fine settimana. Non vedo l'ora di correre perché durante la pausa forzata è stata durissima stare a guardare".

Da parte sua il pilota Repsol Honda ha aggiunto:"A Sepang ho vinto sia 125 che in 250, quindi mi manca solo la classe regina. È un posto dove abbiamo provato molto quindi saranno tutti molto preparati. La gara dello scorso anno è stata durissima, ma qui è una cosa normale".

Ospite speciale il ritrovato Aleix Espargaró che, dopo aver sostituito Mika Kallio ad Indianapolis e Misano ed aver convinto la dirigenza Pramac a contrattarlo per il 2010, questo fine settimana prenderà il posto dell'infortunato Niccolò Canepa.

Lo spagnolo, già autore di prove di livello all'esordio in MotoGP quest'anno, ha commentato così il suo ritorno, "Mi sono divertito molto nelle due gare che ho già corso. Correrò con Pramac il prossimo anno e l'infortunio di Niccolò mi da la possibilità di un test ulteriore su un pista che amo".

Tags:
MotoGP, 2009, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›