Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Aoyama allunga le mani verso il titolo 250

Aoyama allunga le mani verso il titolo 250

Spettacolare vittoria del giapponese a Sepang che si piazza davanti a Barberá e Simoncelli.

Partenza senza incidenti per la classe 250 con Aoyama che perde una sola posizione, mentre Simoncelli e Bautista leggermente in difficoltà con l'italiano sesto e lo spagnolo addirittura nono. Davanti a tutti c'è Jules Cluzel (Matteoni Racing).

Un errore nel secondo giro fa perdere al giapponese leader del mondiale ben tre posizioni. Ora è nel mirino di Marco Simoncelli, che non ci pensa due volte a superare Aoyama. L'italiano sembra aver trovato il ritmo giusto, mentre Aoyama rimane alle spalle di Cluzel e tallonato da Barberá. Subito fuori dalla gara il duo della Mapfre Aspar Di Meglio e Bautista.

A 13 giri dal termine è gara a quattro: Simoncelli e Aoyama si giocano il titolo mentre Barberá e Cluzel provano ad inserirsi per la lotta per la vittoria. Caduta anche per Mattia Pasini mentre occupava la nona posizione e per Jules Cluzel che di fatto consegna il podio a Barberá.

Metà gara con Simoncelli e Aoyama che rallentano il proprio ritmo permettendo a Barberá di rientrare. Grande sfida tra i primi due della classifica generale, con il giapponese che sembra avere qualcosina in più. A sei giri dal termine il pilota Scot Racing vanta un secondo netto sul Campione del Mondo in carica.

Due giri record consegnano di fatto la quarta vittoria della stagione ad Hiroshi Aoyama che a Valencia si presenterà con 21 punti da amministrare su Marco Simoncelli, che è costretto ad accontentarsi della terza posizione.

Il giapponese della Scot Racing si avvicina al terzo titolo per un giapponese nella categoria 250, dopo Tetsuya Harada e Daijiro Kato. Il secondo posto va ad Hector Barberá, che al fotofinish batte Simoncelli. Lo spagnolo supera anche Bautista in classifica generale.

Thomas Luthi (Emmi Caffe Latte), Hector Faubel (Honda SAG) e Rattaphark Wilairot (Thai Honda) completano le prime sei posizioni di questo Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix.

Tags:
250cc, 2009, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›