Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo: "Rossi è stato il numero uno quest'anno"

Lorenzo: 'Rossi è stato il numero uno quest'anno'

Lo spagnolo alza bandiera bianca dopo una stagione da vero rivale per Valentino Rossi.

Dopo la vittoria in Portogallo forse lo stesso Lorenzo si attendeva un finale di stagione più brillante, ma il doppio appuntamento Phillip Island-Sepang ha concluso la rincorsa al titolo da parte dello spagnolo.

Da una parte le prestazioni di Rossi sono state più convincenti, dall'altra la fortuna non è stata completamente dalla parte di Lorenzo, fuori al primo giro in Australia, e condannato all'ultimo posto sulla griglia in Malesia dopo un problema alla moto numero uno.

"Abbiamo provato ad iniziare la gara con la moto numero uno, ma non voleva saperne di partire, così abbiamo optato per la numero due ma abbiamo perso qualche minuto. Abbiamo pensato di poter fare due giri come gli altri piloti, ma il tempo è scaduto e siamo stati costretti ad iniziare dall'ultimo posto," ha spiegato il pilota mallorchino.

"Sono partito comunque forte, superando otto o nove piloti nel primo giro, ma a metà gara la gomma posteriore ha iniziato a scivolare più del dovuto ed era impossibile seguire Valentino. Il quarto posto va bene, e mi servirà un solo punto a Valencia per assicurarmi il titolo di vice campione del mondo".

A fine gara il numero 99 si è più volte congratulato con il Compagno di squadra Valentino Rossi e sulla sfida tutta Fiat Yamaha di cui è stato coprotagonista, Lorenzo ha concluso:

"Ci abbiamo provato fino all'ultimo a batterlo, ma credo sia stato il numero uno quest'anno perché è stato più veloce di noi in quasi ogni gara. È stato più costante e e più intelligente, per questo è il vincitore".

Tags:
MotoGP, 2009, SHELL ADVANCE MALAYSIAN MOTORCYCLE GRAND PRIX, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›