Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Presentata a Valencia la Inmotec

Presentata a Valencia la Inmotec

Nel pomeriggio del venerdì del Gran Premio Generali de la Comunitat Valenciana è arrivata la presentazione ufficiale della prima moto completamente spagnola.

L'impresa Inmotec Consultora Técnica S.L. ha presentato nella giornata di oggi la moto con cui prenderà parte, seppur parzialmente, al Campionato del Mondo MotoGP 2010. I microfoni di motogp.com hanno raggiunto il direttore del management Inmotec Oscar Gorria Soteras, di cui di seguito trovare le prime affermazioni sul nascente progetto.

Ci racconti in generale come nasce questo progetto...
"È un progetto che è iniziato nel 2006 a livello tecnico. Il primo passo reale si è avuto in Navarra nel 2007 con la creazione di Imnotec dove ci siamo accorti che il nostro sogno era realizzabile. Ci siamo messi al lavoro e il risultato lo avete sotto gli occhi oggi. Siamo passati sotto vari processi di sviluppo e fabbricazione. E ora, una volta presentata la moto, il nostro piano è quello di iniziare una serie di test che possono durare 7 / 8 mesi e presentare la nostra moto al Campionato del Mondo nel prossimo GP di Catalunya il 4 luglio 2010".

Quante gare pensate di correre il prossimo anno?e con che pilota correrete?
"Il piano è di sviluppare la moto con Ivan Silva, che è il nostro pilota con cui partecipiamo al Campionato di Velocità. Inoltre abbiamo intenzione di collaborare con altri team ufficiali MotoGP condividendo tracciati. A luglio sarà sicuramente Ivan Silva il nostro pilota. Vogliamo iniziare a correre a Barcellona e partecipare ad altre 4 gare ovvero Misano, Balatonring, Brno e Valencia. Nel 2011 vogliamo trasformarci in una fabbrica di moto anche se piccola, avere un team di sviluppo per poter fornire materiale ad un team che corra con la nostra moto.

Per quanto riguarda Moto2?Siete interessati anche a questo campionato?
Parallelamente stiamo portando avanti un progetto Moto2. Con più calma perché ciò che ci preme maggiormente è preparare un prototipo MotoGP, ma credo che per marzo la moto potrà già essere in pista per correre il CEV.

Tags:
MotoGP, 2009, GP GENERALI DE LA COMUNITAT VALENCIANA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›