Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Tripudio Simon a Valencia: settima vittoria stagionale

Tripudio Simon a Valencia: settima vittoria stagionale

La sfida interna tra Smith e Simon finisce ancora una volta a favore dello spagnolo che in casa festeggia così il titolo conquistato già Phillip Island

La gara 125 inizia nel giro di ricognizione con Bradley Smith in difficoltà. Possibili problemi meccanici per l'inglese che riesce comunque a raggiungere la griglia di partenza in tempo utile e a dominare l'uscita dai blocchi precedendo Marquez e Simon. Partenza poco brillante per Simone Corsi, secondo in qualifica.

Incredibile primo giro di Smith che al primo passaggio sul traguardo vanta 1,4s sul primo rivale. Cade subito Andrea Iannone (Ongetta Racing) mentre Simon si lancia all'inseguimento del compagno di squadra in seconda posizione. Per il momento la terza posizione è la più combattuta con protagonisti Corsi, Marquez e il giovane campione d'Europa Marcel Schrotter. A confronto Aprilia, KTM e Honda.

Dopo sei giri di gara doppia caduta con infelici protagonisti Scott Redding e Esteve Rabat, compagni di squadra del team Blusens Aprilia. Cade anche Stefan Bradl con Viessmann Kiefer Racing, mentre Simon ha ripreso Smith in vetta alla corsa: si ripropone il duello di Phillip Island e Sepang.

Uscita di pista anche per Jonas Folger quando correva in 19ª posizione. Otto posizioni più avanti, Nico Terol, in corsa per mantenere il terzo posto in generale, è in netta difficoltà, soprattutto a causa della terza posizione in gara di Pol Espargaró.

A quatto giri dal termine piccolo di traiettoria per Bradley Smith con Simon che ne approfitta e corre verso la terza vittoria consecutiva, tallonato dall'inglese a 8 decimi. Ultimo giro da fuochi d'artificio tra i due piloti Bancaja Aspar: per lo spagnolo è la settima vittoria stagionale, e la degna celebrazione di un anno perfetto. Per Smith si tratta del sesto podio consecutivo.

Terza piazza per Pol Espargaró (Derbi Racing) che giunge in solitaria al traguardo dopo aver staccato a metà gara i vari rivali, tra cui Simone Corsi (Fontana Racing), Marcel Schrotter (Toni-Mang Team) e Joan Olivé (Derbi Racing) che completano la top six di questo GP conclusivo classe 125.

Tags:
125cc, 2009, GP GENERALI DE LA COMUNITAT VALENCIANA, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›