Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner e Hayden continuano i progressi con la Ducati

Stoner e Hayden continuano i progressi con la Ducati

Casey Stoner, che è stato a lungo anche al comando della classifica dei tempi, e Nicky Hayden, hanno chiuso il secondo dei tre giorni di test a Valencia nella “top five” dei più veloci in pista.

Entrambi hanno cominciato le prove verso mezzogiorno perché nelle prime ore della mattinata, nonostante il sole e la mancanza di vento, la pista era molto fredda. Stoner ha finito poco dopo le sedici, dopo aver realizzato il secondo miglior tempo. L’australiano oltre a continuare a lavorare su alcune nuove forcelle e una diversa configurazione del motore, ha provato una nuova gomma posteriore, la versione morbida, che la Bridgestone ha fornito per i test a tutti i piloti della MotoGP.

Anche Hayden ha continuato a fare molte prove di assetto e di gomme completando ben ottantaquattro giri e chiudendo con il quinto miglior tempo.

Casey Stoner - 2º

Ieri non abbiamo sfruttato moltissimo la giornata perché, a causa del forte vento, le condizioni non erano perfette, ma oggi abbiamo potuto lavorare bene. La nuova configurazione del motore, che al momento preferisco, cambia il comportamento della moto sotto vari aspetti, per esempio in uscita di curva, e quindi dobbiamo modificare anche il set up per sfruttarla al meglio. Io stesso poi devo abituarmi e adattare un po’ il mio stile di guida. Adesso magari non posso dare il gas velocemente e in maniera decisa come prima ma posso “tenere aperto” un po’ più a lungo in curva. Abbiamo provato anche una nuova gomma Bridgestone che mi pare vada bene. In generale sono molto soddisfatto di come sta andando

Nicky Hayden - 5º

Oggi abbiamo lavorato soprattutto per confermare le impressioni di ieri, provando ancora le nuove forcelle e una serie di altre cose sul set up della moto oltre ad una gomma nuova. Abbiamo migliorato di qualche decimo: il gap dal gruppo che va davvero forte c’è ancora ma è stata una giornata positiva, abbiamo fatto molti giri e raccolto molti dati. Domani faremo altre prove, lavorando sulla configurazione del motore e su altri dettagli del set up. Dobbiamo anche provare ad abbassare un po’ il tempo per avvicinarci di più al gruppo davanti

Comunicato Stampa Ducati Marlboro

Tags:
MotoGP, 2009, Casey Stoner, Nicky Hayden, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›