Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La stagione di Alex de Angelis

La stagione di Alex de Angelis

Prosegue la revisione dei migliori 10 piloti della stagione, oggi con l'analisi dell'annata del sammarinese del team San Carlo Honda Gresini.

Era stato confermato al termine del 2008, nonostante un'annata poco brillante terminata con 63 punti e la 14ª piazza mondiale. Quest'anno non è stato sufficiente chiudere 8º con quasi il doppio dei punti per Alex de Angelis, che con ogni probabilità non farà parte della classe regina versione 2010.

Il 2009 è stato l'anno del primo podio, trovato con grande determinazione ad Indianapolis, quando il sammarinese ha chiuso secondo alle spalle di Lorenzo, ma è anche stato l'anno dell'incredibile errore alla prima curva nel Gran Premio di casa e di una discontinuità di rendimento che non ha convinto i vertici Gresini a puntare ancora su di lui.

Tutto era iniziato nel migliore dei modi in Qatar con la sesta posizione e qualche critica per un sorpasso avventato su Pedrosa toccato nell'occasione da De Angelis. Da quel momento in poi il buio: una serie di addirittura sette gran premi terminati ben lontano dalle prime posizioni con le quali, probabilmente, il numero 15 si è giocato, male, il futuro.

La brillantissima seconda parte di stagione, iniziata con la 5ª piazza in Germania, culminata con il podio di Indianapolis, e proseguita con vari risultati di spicco come la quarta piazza di Phillip Island hanno comunque mostrato le vere potenzialità di un pilota che nelle giuste condizioni ha dato prova di grande talento.

Tags:
MotoGP, 2009, Alex de Angelis, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›