Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La stagione di Loris Capirossi

La stagione di Loris Capirossi

Alti e bassi per il veterano della classe regina, in un'annata senza gloria per il pilota Rizla Suzuki.

Doveva essere l'anno del ritorno di Suzuki dopo che i test prestagionali avevano messo in risalto le grandi potenzialità della GSV-R 2009. In sostanza è stato tutto il contrario con l'italiano che ha faticato a trovare risultati in sella ad una moto quasi mai davvero competitiva.

Una stagione che già in Qatar, all'esordio, non ha dato le risposte sperate: la caduta dopo pochi giri è forse lo specchio di un'annata passata a rincorrere un 100º podio mai arrivato.

L'unica vera occasione di arrivare tra i primi tre si è presentata al Mugello, dove Capirossi ha chiuso sì quinto, ma a soli 3.2s dal vincitore Stoner. Per ben quattro volte l'italiano ha chiuso una gara in questa posizione, oltre che in Italia, in Catalogna, a Brno e a San Marino, un traguardo però non sufficiente per un pilota abituato a guardare ben più in alto.

Le cadute di Laguna Seca ed Estoril e soprattutto la partenza dall'ultima posizione in griglia di partenza a Phillip Island per aver infranto il regolamento sulla limitazione del numero di motori, sono un'ulteriore conferma di una incolore nona posizione finale nel mondiale.

Tags:
MotoGP, 2009, Loris Capirossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›