Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Poncharal felice per il primo test Moto2

Poncharal felice per il primo test Moto2

Buoni risultati con il prototipo Tech3 che tornerà in pista con De Rosa la prossima settimana a Valencia.

Hervé Poncharal si è detto estremamente soddisfatto riguardo il debutto del proprio prototipo Moto2 Tech3 nei test di Ledenon, nel sud di Francia. A provare per il team Tech3 il pilota francese Florian Marino, mentre quello ufficiale Raffaele de Rosa farà il suo debutto la prossima settimana a Valencia.

“Sono molto contento del test," ha detto Poncharal a motogp.com. “Il pilota ha spinto abbastanza e noi abbiamo potuto registrare i suoi feedback, decisamente positivi per altro. Florian ci ha detto di sentirsi più vicino ad una moto 125 che ad una 600 perché tutto è più rigido, a partire dal telaio”.

“Abbiamo provato il motore, ma non siamo stati in grado di registrare molti giri a causa di un problema con la messa a terra. Abbiamo risolto la cosa abbastanza rapidamente e abbiamo deciso di fermarci un giorno in più. Il tempo era freddo e secco e le cose sono andate davvero molto bene”.

Il prossimo passo del team Tech3 sarà a Valencia tra il 9 e il 10 dicembre, dove Poncharal spera di trovare il giusto cammino per lo sviluppo della moto. “L'obiettivo del test è stato pienamente raggiunto: la moto è praticamente perfetta,” ha continuato. “Ovviamente le cose saranno diverse a Valencia. Avremo un giorno e mezzo di test e altri team saranno decisamente più rodati di noi su questa pista. Ad ogni modo non tutti utilizzeranno lo stesso motore quindi potrebbero esserci grandi differenze”.

“Vogliamo confrontarci con gli altri team Moto2 e sapere cosa pensa della moto Raffaele de Rosa. Speriamo che la moto sia subito di suo gradimento, ma se ci dovessero essere delle richieste da parte sua, modificheremo il prototipo per il test successivo. Anche la seconda moto è quasi pronta quindi nella prossima uscita saremo con De Rosa e (Yuki) Takahashi”.

“Ci sono parecchie date per provare sia ad Albacete che in altre piste, quindi proveremo con entrambi i piloti ufficiali. Dobbiamo solo vedere che succederà a Valencia per decidere di quanti test avremo ancora bisogno. Ad ogni modo non scenderemo in pista prima del 10 gennaio”.

Tags:
250cc, 2009

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›