Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La stagione di Andrea Dovizioso

La stagione di Andrea Dovizioso

Il pilota italiano si è conquistato nel 2009 la riconferma con il team ufficiale HRC, nonostante un'annato di luci e ombre.

La grande stagione 2008 di Andrea Dovizioso, quella del suo debutto nella classe regina, era terminata con la quinta piazza in classifica generale e il contratto con il team ufficiale Repsol Honda, con il quale l'italiano ha avuto un inizio promettente nel 2009.

Quinto nelle prime due uscite stagionali di Qatar e Giappone, Dovizioso continua con una tripletta di quarti posti in Francia, Italia e Catalogna, risultati che mettono l'italiano in quarta posizione assoluta, davanti anche al compagno di squadra Dani Pedrosa.

Successivamente tre gare sfortunate non concluse per diversi motivi obbligano Dovizioso a perdere terreno finendo addirittura settimo dopo il GP di Germania. Le cadute di Assen, Laguna Seca e Sachsenring spingono il pilota Repsol a cercare risultati solidi con l'obiettivo minimo di confermare la posizione di classifica 2008.

La reazione di Dovizioso non si fa attendere e a Donington, grazie ad una gara perfetta, conquista il suo primo trionfo nella massima categoria. Con il quarti posti di Brno, Indianápolis e Misano l'italiano recupera anche la quinta piazza.

Il finale però torna ad essere complicato per il pilota ufficiale Honda. Il preludio arriva in Malesia con la quarta caduta stagionale, mentre a Valencia l'ottava piazza lo condanna al sesto posto in generale.

Andrea Dovizioso continuerà la sua avventura in Repsol Honda il prossimo anno, nel quale tenterà di sommare nuove vittorie a quella conseguita quest'anno.

Tags:
MotoGP, 2009, Andrea Dovizioso

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›