Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La stagione di Jorge Lorenzo

La stagione di Jorge Lorenzo

Il pilota di Mallorca inizia il secondo anno in MotoGP come quarto intruso nella lotta al titolo e termina come vice campione del mondo alle spalle del solo Valentino Rossi.

All'inizio della stagione lo stesso Jorge Lorenzo si era definito il quarto pretendente, attenendosi strettamente alla classifica della stagione precedente, ma con il via del Campionato è ovvio fin da subito che lo spagnolo sarà un protagonista assoluto. La sua cavalcata inizia a Motegi con il primo trionfo stagionale, senza dimenticare il podio in Qatar.

La caduta di Jerez è solo un passo falso subito dimenticato con la vittoria di Le Mans, in gara flag to flag nel quale lo spagnolo si piazza davanti a Melandri e Pedrosa. Lorenzo e il suo compagno di squadra Valentino Rossi sono i protagonisti del duello dell'anno a Barcellona. In uno dei finali più emozionanti della storia di questo sport, l'italiano si impone dopo un sorpasso quasi impossibile.

Lo spagnolo continua ad essere uno degli animatori del Campionato e il vero rivale del "Dottore" durante l'annata, e nonostante le due cadute consecutive di Donington e Brno, Lorenzo risorge con prepotenza ad Indianapolis e in Portogallo dove con due vittorie mantiene più che mai viva la rincorsa al titolo.

Rincorsa che si conclude praticamente in Australia, dove un'altra caduta pochi secondi dopo la partenza consegna a Rossi il titolo anche se non aritmeticamente.

Quattro vittorie e un totale di 12 podi amplificano la figura di Lorenzo nel 2009 e le sue aspirazioni di detronizzare Rossi nella prossima stagione.

Tags:
MotoGP, 2009, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›