Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Tomizawa davanti a tutti nella seconda giornata di test

Tomizawa davanti a tutti nella seconda giornata di test

A Montmeló è il giapponese a dettare il ritmo nella prima vera giornata completa di prove.

Si chiude la seconda giornata di test sul circuito catalano di Montmeló e dopo la buona prova di ieri, Shoya Tomizawa (Technomag-CIP) si conferma tra i piloti più in forma del momento, chiudendo la sessione pomeridiana con il miglior tempi dei due giorni: 1.49'4 e un totale di 65 giri a referto.

Alle sue spalle Jules Cluzel ha ben difeso i colori del team Forward Racing. Il francese in 59 giri ha chiuso con un tempo di 1'49,6, trovando così la seconda piazza insieme al pilota colombiano della Blusens STX Yonni Hernandez.

Buona quarta piazza per il Campione del Mondo in carica classe 125 Julian Simon, che dopo la caduta nella sessione mattutina con soli 30 giri è stato in grado di rompere la barriera dell'1.50. Come lui, piloti più rapidi a parte, anche Yuki Takahashi (Tech3 Team) e Kenny Noyes (Jack-Jones by Antonio Banderas), il migliore questa mattina.

Vicinissimi ai primi della classe ben tre dei quattro italiani in pista con Roberto Rolfo (Italtrans S.T.R.), Claudio Corti (Forward Racing) e Alex Baldolini (Caretta Technology Race Dept) rispettivamente in settima, ottava e nona posizione. Più in difficoltà Raffaele de Rosa solo 17º a 2,1 secondi dalla vetta.

Tempi non ufficiali della seconda giornata:

Shoya Tomizawa - Technomag-CIP - 1’49.4
Jules Cluzel - Forward Racing - 1’49.6
Yonni Hernández - Blusens STX - 1’49.6
Julian Simon - Mapfre Aspar Team - 1’49.8
Yuki Takahashi - Tech 3 Racing - 1’49.8
Kenny Noyes - Jack&Jones by A. Banderas -1’49.9
Roberto Rolfo - Italtrans STR - 1’50.0
Claudio Corti - Forward Racing - 1’50.1
Alex Baldolini - Caretta Technology - 1’50.3
Dominique Aegerter - Technomag-CIP - 1’50.7
Mike di Meglio - Mapfre Aspar Team - 1’51.0
Sergio Gadea - Pons Racing - 1’51.0
Mashel Al Naimi - Blusens STX - 1’51.2
Fonsi Nieto - G22 HolidayGym - 1’51.2
Scott Redding - Marc Vds Racing Team - 1’51.2
Axel Pons - Pons Racing - 1’51.4
Raffaele De Rosa - Tech 3 Racing - 1’51.5
Thomas Luthi - Interwetten Moriwaki Racing - 1’51.8
Robertino Pietri - Italtrans STR - 1’51.9
Joan Olivé - Jack&Jones by A. Banderas - 1’51.9
Stefan Bradl - Viessmann Kiefer Racing - 1’52.0
Karel Abraham - Cardion AB Motoracing - 1’52.8
Vladimir Leonov - Vector Kiefer Racing - 1’52.9
Yannick Guerra - G22 HolidayGym - 1’53.6

Tags:
Moto2, 2010

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›