Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Chiusura anticipata dei test per Marco Simoncelli

Chiusura anticipata dei test per Marco Simoncelli

Una forte caduta ha compromesso la seconda e ultima giornata di test dell'ex Campione del Mondo 250.

Poteva essere una giornata importante per Marco Simoncelli, che fino a questo punto della pre-stagione si era dimostrato leggermente più in difficoltà rispetto agli altri rookies. Così non è stato perché una forte caduta all'altezza della curva numero 7 intorno alle 11.06 ora malese ha compromesso definitivamente il suo test.

"Adesso sto bene per fortuna," ha dichiarato Simoncelli nel pomeriggio. "Ho battuto la testa e non ricordavo dov'ero, cos'era successo. Poi piano piano ho iniziato a ricordare e adesso ricordo anche come è avvenuta la caduta, non nei minimi dettagli, ma la ricordo".

"Abbiamo fatto tac e lastre alla testa e al collo ed è tutto a posto quindi meglio così. Dispiace perché oggi è un giorno non sfruttato, ma dopo una caduta così sono contento di stare in piedi".

Sulla caduta, l'italiano che oggi ha messo a referto appena due giri,ha concluso: "Mi sembra di ricordare che mi si sia chiuso prima il davanti, non sono caduto riuscendo a tenerla, ma a quel punto mi si è chiuso anche il posteriore e sono stato sbalzato fuori dalla moto".

Nonostante la botta, Marco Simoncelli dovrebbe essere disponibile per i prossimi test di Qatar del 18/19 marzo.

Tags:
MotoGP, 2010, Marco Simoncelli, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›