Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Attesa terminata: ecco la Moto2

Attesa terminata: ecco la Moto2

Inizia sotto i riflettori di Qatar la nuova categoria del campionato del Mondo MotoGP.

Si è parlato e spesso speculato su questa nuova categoria del Campionato del Mondo MotoGP, ed ora è tempo di vederla in azione nel Commercialbank Grand Prix of Qatar che si terrà nello splendido scenario di Losail a partire da venerdì 9 aprile.

La Moto2, questo il nome della nuova classe intermedia del Mondiale giunta a sostituire la 250, ha già dimostrato nei test pre-stagionali di essere un Campionato ricco di protagonisti e competitività. Con 40 piloti provenienti da ogni parte del mondo, e moto dotate di motori (Honda) e pneumatici (Dunlop) identici, la Moto2 si preannuncia essere una delle sfide più combattute e spettacolari di questo 2010 soprattutto in pista, visto che nei box sarà possibile lavorare solo sull'evoluzione del telaio.

Moltissimi i "senatori" presenti al via di questo Campionato che non è fatto mancare nè i giovani talenti nè le grandi sorprese. Per il momento le prove di Valencia e Jerez hanno semplicemente confermato l'uguaglianza dei prototipi presenti in pista con qualche nome che inizia a farsi strada sugli altri.

Su tutti Toni Elias è stato sicuramente tra i più positivi in questa fase di preparazione: la sua esperienza e il suo team (Gresini Racing) potrebbero giocare un ruolo fondamentale in una stagione che inizia però con un infortunio conseguenza di una caduta nell'ultimo giorno di test a Jerez.

Come lui anche Yuki Takahashi (Tech3 Racing), Alex De Angelis (RSM Scot), Niccolò Canepa (RSM Scot), Anthony West(MZ Racing), Gabor Talmacsi (FIMMCO Speed Up) e Roberto Rolfo (Italtrans STR) sono tra coloro che vorranno dimostrare di valere ancora la MotoGP, e vanno per questo inseriti di diritto nel gruppo dei favoritissimi. Gruppo dal quale non ci sentiamo di escludere in primis Claudio Corti, fenomenale negli ultimi test di Jerez con la Forward Racing, Kenny Noyes (Jack&Jones by Antonio Banderas) e Julian Simon su Mapfre Aspar.

Questi i grandi nomi, ma siamo convinti che molti altri (Yonny Hernandez?) si aggiungeranno alla rincorsa per il titolo. Vedere per credere.

Tags:
Moto2, 2010, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›