Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Espargaró comanda la 1ª in Qatar

Espargaró comanda la 1ª in Qatar

Tuenti Racing davanti con Espargaró e Vazquez, con un dominio Derbi nella prima sessione libera del Commercialbank Grand Prix of Qatar

Un'attesa lunga quasi sei mesi, terminata, finalmente, con l'inizio del mondiale 2010 con la classe 125 "prima ballerina" sotto i riflettori del Circuito Internazionale di Losail, Qatar.

La prima sessione libera del Commercialbank Grand Prix of Qatar sottolinea lo stato di forma di due spagnoli che già si erano giocati le prime posizioni durante la pre-stagione: Pol Espargaró e Efren Vazquez.

I due piloti del team Tuenti Racing chiudono davanti a tutti con Espargaró che fissa il miglior tempo in 2'07.218, precedendo il compagno di squadra di 312 millesimi di secondo. Terza posizione per Marc Marquez a meno di quattro decimi dalla vetta.

Sandro Cortese (Avant Mitsubishi Ajo) completa una top four tutta targata Derbi, mentre Nico Terol (Bancaja Aspar) e Randy Krummenacher (STIPA-Molenaar Racing) chiudono le prime sei posizioni della FP1.

Partenza difficile per gli italiani con Lorenzo Savadori (Matteoni C.P. Racing) solo 18º, Luca Marconi (Team Ongetta) 20º e Marco Ravaioli (Lambretta Reparto Corse) 26º. Per quanto riguarda Riccardo Moretti (Fontana Racing) potrebbe non debuttare fino a Le Mans.

Problemi in pista per Luis Salom (Lambretta Reparto Corse) con la moto in fumata bianca dopo pochissimi minuti di prova e per Danny Webb (Andalucia Cajasol) caduto a 15 minuti dal termine della FP1.

Fuori dalla pista difficoltà anche per Bradley Smith (Bancaja Aspar) il cui prototipo ha avuto problemi ad inizio sessione ritardando l'uscita sul tracciato dell'inglese vice campione del mondo. Chiude 12º.

Tags:
125cc, 2010, COMMERCIALBANK GRAND PRIX OF QATAR, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›