Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Alzamora: “Márquez farà bene quest'anno!”

Alzamora: “Márquez farà bene quest'anno!”

L'ex pilota Campione del Mondo 125 nel 1999, è da anni il punto di riferimento nella scoperta e la formazione di nuovi talenti.

Dietro le quinte dell'ascesa di Marc Márquez nello scenario mondiale, e di molti altri piloti durante l'ultimo decennio, si trova il lavoro di Monlau Competición, un'impresa che si dedica alla formazione di piloti e tecnici con l'obiettivo di portarli, passo dopo passo, al massimo livello di competizione. Punta dell'iceberg di questa società è l'ex Campione del Mondo 125 Emilio Alzamora, vincolato a questo centro di formazione da 11 anni, prima come socio e poi, dal 2004, come direttore e responsabile dei progetti sportivi.

Alzamora, che tutela la carriera di Marc Márquez fin dai primi passi ed è il suo attuale rappresentante, ha parlato della progressione del suo pupillo e di Alex Rins, più giovane pilota a vincere una gara nel Campionato di Spagna classe 125.

“Chi come me ha avuto l'esperienza delle competizioni può vedere se un ragazzo ha talento o meno,” sostiene Alzamora. “Ma a parte quello che fanno in pista, diamo molta importanza alla maniera di fare le cose nella vita normale. Lavoriamo molto in questi aspetti, con metodologia e dedizione, perché questa è una priorità della vita. Quando vediamo che un ragazzo vuole salire in moto giorno e notte, già siamo a buon punto”.

“Nella nostra scuola sono passasti piloti come Jorge Lorenzo, Aleix Espargaró, Pere Tutusaus e molti molti altri. Attualmente ci sono piloti come Marc Márquez, Alex Rins e Alex Márquez, il fratello minore di Marc. Uno è già nel mondiale, gli altri due sono giovani di talento che avranno bisogno di un paio d'anni nel Campionato di Spagna”.

“Non è nostro merito esclusivo,” chiarisce Alzamora sulla regolare irruzione di talenti spagnoli nel panorama internazionale. “Nel puzzle del motociclismo spagnolo c'è il CEV, che è gestionato da Dorna e che è il miglior campionato nazionale e atrio del mondiale, la Federazione, che promuove eccellenti eventi, e poi ci sono le strutture che lavorano con loro, come Monlau Competición, che senza dubbio pone il suo apporto con l'aiuto di sponsor come Scalextrix e Bradol”.

Sulla progressione di Márquez, pilota che ha dominato buona parte dei test pre-stagionali e che quest'anno è ovviamente tra i favoriti per il titolo, Alzamora afferma:

“Marc sta raggiungendo gli obiettivi che si era prefissato; noi abbiamo apportato tutte le nostre conoscenze per accelerare questi aspetti e guidarlo. Siamo contenti di come stanno andando le cose e speriamo che continuino così. Con Marc stiamo lavorando da quando aveva 12 anni, il lavoro con un pilota è necessariamente largo perché arrivino i frutti, non sono cose che succedono in due giorni".

“Ci ha sorpreso il suo adattamento alla moto e al nuovo team, anche se non avevo dubbi che avrebbe fatto bene. Sa di avere una grande opportunità e può contare con l'appoggio di vari sponsor, e questo è molto importante di questi tempi. Farà bene quest'anno," conclude l'ex pilota.

Tags:
125cc, 2010, Marc Marquez

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›