Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nicky Hayden pronto per un grande 2010

Nicky Hayden pronto per un grande 2010

Un Nicky Hayden a tutto tondo in questa intervista nella quale l'americano parla del suo secondo anno in Ducati, degli obiettivi e molto altro...

Il 2010 tornerà a sorridere a Nicky Hayden? A giudicare dalla prestazione di Losail, podio perso a parte, sembrerebbe proprio di sì. L'americano è sembrato in grandi condizioni in sella ad una Desmosedici GP10 finalmente veloce non solo per mano del compagno di squadra Casey Stoner. “Mi sento più a mio agio sulla moto e anche con il team. È il secondo anno dopo un lungo periodo con Honda. Il 2009 è stato un cambio epocale per me e non mi sono certo adattato come avrei voluto, ma ora le cose stanno andando per il verso giusto. La comunicazione con la squadra è migliorata, così come la moto," ha iniziato Hayden.

Entrando nei particolari tecnici della GP10 l'americano ha aggiunto: “Il motore è sicuramente più dolce, e il feeling quando dai gas in uscita di curva è decisamente diverso. Ora l'obiettivo è quello di essere più veloci durante tutto il fine settimana in tracciati dove non abbiamo avuto test a disposizione come in Qatar. Jerez sarà una buona prova del nove”.

Il miglioramento di Hayden e della Ducati in generale è dovuto anche e soprattutto alla stretta collaborazione tra l'americano e Casey Stoner, con la condivisione delle informazioni e dei dati: “Alcune cose funzionano per lui e per no, ma succede anche che alcune cose funzionino anche per me. In più con il poco tempo in pista quest'anno è necessario sfruttare tutte le informazioni possibili. Non ci sono segreti, nemmeno per i capi meccanici di Mika Kallio e Hector Barberá, tutti giocano per lo stesso team!"

Hayden ha poi parlato anche del nuovo Team Manager Vittoriano Guareschi, che manterrà comunque le proprie responsabilità come collaudatore. “Vito ha appena iniziato e ha già fatto un gran lavoro. Sono stato un suo sostenitore fin dall'inizio e ha già dato un grande assetto al nostro team”.

In una stagione particolare per la nuova modifica sul numero di motori utilizzabili, Hayden ha sfiorato l'argomento su come Ducati si sta preparando, dopo un breve utilizzo del secondo motore già in Qatar. “Il team ha un piano per quello,” ha detto. “In alcuni fine settimana proverò entrambe le moto, ma in Qatar avendo testato prima avevamo già una buona messa a punto. Ho usato la seconda moto solo per un giro di controllo nella mattinata di domenica”.

Tags:
MotoGP, 2010, Nicky Hayden, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›