Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La Moto2 torna a Jerez per il GP bwin de España

La Moto2 torna a Jerez per il GP bwin de España

Secondo appuntamento ufficiale per la nuova classe intermedia con Shoya Tomizawa che proverà a difendere in Andalucia la propria leadership mondiale.

La classe Moto2 non ha deluso le aspettative nel primo appuntamento della in Qatar, sotto i riflettori del Circuito Internazionale di Losail. La gara è stata sorprendentemente meno combattuta del previsto, ma le cadute iniziali di De Angelis e Bradl e il ritiro di Simon ne hanno sicuramente condizionato l'andamento.

La vittoria è andata al giovanissimo e talentuoso Shoya Tomizawa (Technomag CIP) che, dopo aver perso l'occasione di allungare in classifica nel GP di casa, rinviato a causa delle ceneri del vulcano islandese, a Jerez troverà una pista ben nota, ma anche molti rivali in più.

Certo sarà interessante valutare le prestazioni di chi, come Debon e Cluzel, ha già tastato il sapore del podio nel 2010, o di chi come Elias è ancora alla ricerca della forma perfetta dopo l'infortunio nei test di Jerez.

I quattro nominati saranno sicuramente tra i protagonisti del prossimo Gran Premio bwin.com de España, ma ben altri 36 scalpitano per rubar loro la scena, su tutti Claudio Corti (Forward Racing) dimostratosi il più rapido nelle ultime prove ufficiali tra queste curve.

Il secondo appuntamento del calendario avrà inizio venerdì 23 aprile. Da segnalare la presenza di due wildcard, entrambe spagnole, con Ivan Moreno e Amadeo Llados in pista rispettivamente per il team Andalucia Cajasol e per il Llados Racing Team.

Confermata anche la presenza di Vladimir Leonov (Viessmann Kiefer Racing), che a Losail si era infortunato fratturandosi il gomito.

Tags:
Moto2, 2010, GRAN PREMIO bwin DE ESPAÑA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›