Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le sospensioni in casa LCR Honda

Le sospensioni in casa LCR Honda

La stella LCR Honda Randy De Puniet e il suo capo meccanico, Christophe Bourguignon, si confrontano sull'importanza delle sospensioni per pilota e moto.

È sicuramente uno degli aspetti tecnici su cui team e piloti spendono più tempo: le sospensioni sono infatti una delle chiavi per una buona performance in sella ad un prototipo MotoGP.

Il pilota LCR Honda MotoGP Randy de Puniet e il suo capo meccanico Christophe Bourguignon si sono confrontati su questo fondamentale tema davanti alle telecamere di motogp.com.

“Le sospensioni sono elementi collegati alle parti non fluttuanti della moto,” ha iniziato Bourguignon. “Su una moto le parti non fluttuanti sono il sistema frenante, le ruote anteriori e posteriori, il forcellone e I supporti per le sospensioni posteriori. Il ruolo delle sospensioni è quello di collegare queste parti al motore e al telaio”.

Ha continuato: “Queste permettono alla moto di assorbire tutte le irregolarità della pista e di mantenere il controllo dei pesi che si spostano durante le frenate e le accelerazioni, senza dimenticare la funzione di ottimizzazione delle performance delle gomme”.

Anche De Puniet ha dato la sua visione da pilota su come preferisce questo elemento sulla sua RC212V.

“Per quanto mi riguarda tutti gli aspetti delle sospensioni sono importanti, ma forse la frenata è quello a cui darei priorità: la stabilità della moto è vitale quando l'anteriore deve assorbire la frenata, mentre il posteriore deve sempre essere abbastanza morbido per assorbire tutte le irregolarità,” ha dichiarato. “Per le frenate prediligo una moto stabile, con il posteriore che non patina e non salta troppo”.

De Puniet ha concluso: “Le sospensioni dovrebbero assicurare una buona connessione con la pista sul posteriore che più assorbe il tracciato, più aumenta la trazione della moto”.

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMIO bwin DE ESPAÑA, Randy de Puniet, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›