Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Riders for Health e Yamaha insieme per "Ride for Life"

Riders for Health e Yamaha insieme per 'Ride for Life'

Cinque Super Teneré in rotta verso il nord Africa per una buona causa

Riders for Health e Yamaha hanno unito le proprie forze per una nuova campagna chiamata ‘Ride for Life’. Questa iniziativa aiuterà il supporto dei sanitari africani fornendo loro un trasporto affidabile. Un gruppo di esperti Dakar, giornalisti e 5 partecipanti selezionati nel pubblico copriranno una corsa con Super Tenerè e veicoli di supporto da Parigi, passando per Lisbona, fino al Marocco. Al termine di questo viaggio, Yamaha donerà a Riders for Health cinque Super Ténérés e un pacchetto di componenti di ricambio che assicurerà tre anni di perfetta operatività.

Riders for Health ha scelto di utilizzare questi 5 Super Tenerè nella zona est del Zambia. Queste moto aiuteranno la consegna di materiale medico nelle comunità rurali dove sarà più semplice poter diagnosticare di virus come HIV/AIDS, tubercolosi e altri.

"Ride for Life" partirà dalla Torre Eiffel e sarà aperta dal famoso pilota David Frétigné. Il francese si unirà al team europeo di giornalisti, e porterà uno dei Super Tenerè da Parigi a Tolosa. Da lì in poi sarà Franco Picco a guidare la comitiva fino a Madrid, e infine Stephane Peterhansel accompagnerà la carovana fino a Lisbona.

Da Lisbona sarà Helder Rodriguez, 4º nel rally Dakar 2010, a prendere il comando fino alla costa nord africana fino alla destinazione finale: Marrakech. Lì, in data 17 maggio Yamaha donerà le cinque moto a Riders for Health.

Tags:
MotoGP, 2010

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›