Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pneumatici asimmetrici, prima uscita a Le Mans

Pneumatici asimmetrici, prima uscita a Le Mans

Tracciato complicato e basse temperature implicheranno l'utilizzo delle gomme asimmetriche Bridgestone.

Le Mans porterà in casa Bridgestone la prima sfida "a due facce" della stagione con il tracciato francese che richiederà particolari pneumatici posteriori. La casa giapponese porterà con sè le usuali due specifiche morbide e medie, di cui solo la seconda sarà a-simmetrica.

Tohru Ubukata, Manager dello sviluppo gomme Bridgestone Motorcycle, ha dichiarato: "Il circuito ha un disegno asimmetrico dove le curve verso destra sono più dure di quelle a sinistra, in special modo alla curva 9, per questo Le Mans è il primo tracciato dell'anno nel quale utilizzeremo pneumatici a-simmetrici, anche se solo per la mescola media. Per quanto riguarda la mescola morbida posteriore sarà la stessa di Jerez".

Il manager giapponese si è poi soffermato anche sulle specifiche per l'anteriore (sempre a mescola morbida e media), concludendo, "Le Mans è un circuito scivoloso e liscio e si corre in un momento dell'anno in cui le temperature sono molto basse, per questo abbiamo portato una mescola morbida per avere un buon livello di grip. Sarà fondamentale una buona stabilità della gomma anteriore in frenata mentre il carico sulle parti laterali è relativamente basso".

La gara francese potrebbe regalare ulteriori sfide al fornitore unico di pneumatici per la MotoGP, come accadde lo scorso anno nello spettacolare "Flag to Flag" poi vinto da Jorge Lorenzo. Al momento le previsioni meteo sembrano più stabili rispetto al 2009.

Tags:
MotoGP, 2010, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›