Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bautista sfida il dolore

Bautista sfida il dolore

Lo spagnolo incerto sulla propria presenza nel Monster Energy Grand Prix. Domani situazione più chiara.

Prima giornata complicata per il pilota del team Rizla Suzuki Àlvaro Bautista, autore di appena 19 giri e con il tempo registrato non certo competitivo quanto si attendeva lo spagnolo.

“Sinceramente pensavo di essere più a posto! Ho lavorato duro questa settimana per essere in grado di correre nel fine settimana. Dopo due o tre giri ho iniziato a perdere energie e il mio braccio sinistro faceva parecchio male".

"Domani correrò con degli antidolorifici sperando che il dolore diminuisca. Solo allora prenderò una decisione su domenica perché per poter correre 28 giri dovrò fare meglio di oggi”.

Bautista, che oggi è sceso in pista senza l'aiuto di antidolorifici, in caso dovesse decidere di non prendere parte al Monster Energy Grand Prix de France, potrebbe essere sostituito dal collaudatore ufficiale del team "azzurro" Nobuatsu Aoki.

Sia lo spagnolo che il compagno di squadra Loris Capirossi sono scesi in pista con una nuova carena, che verrà utilizzata durante tutto il fine settimana, per ovviare alle ferree leggi francesi antitabacco.

Tags:
MotoGP, 2010, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, Alvaro Bautista, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›