Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Elias ritrova la vetta a Le Mans

Elias ritrova la vetta a Le Mans

Lo spagnolo fa segnare il miglior tempo nelle FP2, Iannone fa sperare l'Italia.

Con 24 piloti nello spazio di un solo secondo, la neonata classe Moto2 si conferma ancora una volta la categoria più combattuta del Campionato del Mondo MotoGP. Davanti a tutti Toni Elias, pilota del Team Gresini Racing, con il tempo di 1'39.608.

Buone notizie, finalmente, per l'Italia e per Andrea Iannone, secondo ad appena 8 millesimi con la Fimmco Speed Up numero 29. Alle sue spalle si piazzano anche Yuki Takahashi (Tech3) e Yonny Hernandez (Blusens BQR).

Raffaele De Rosa (Tech 3) porta per la prima volta in stagione ben due piloti tricolori nelle prime cinque posizioni con Alex Debon (Aeroport de Castillo-Ajo) e Axel Pons ad inseguire. Continuano i problemi per il leader del mondiale Shoya Tomizawa (tecnomag CIP) solo 21º e per il più veloce di ieri Jules Cluzel addirittura 28º.

Cadute per Julian Simon (Mapfre Aaspar) e Karel Abraham (Cardion AB Motoracing), curiosamente due dei tre piloti che hanno cambiato telaio prima di questo GP di Francia.

Tags:
Moto2, 2010, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›