Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi e la sua Inter

Rossi e la sua Inter

Prima vittoria nel fine settimana per il Campione del Mondo che ieri sera ha festeggiato la sua squadra del cuore, trionfatrice in Champions League nella finale di Madrid

Non succede tutti i giorni, e all'Inter non succedeva da più di 40 anni, ma ieri la Coppa con le orecchie è tornata ad indossare i colori nero azzurri dopo la vittoriosa finale di Madrid contro il Bayern di Monaco. Tifoso speciale, Valentino Rossi, ha festeggiato ieri sera nel paddock di Le Mans questo evento.

“Finalmente! È stata una grande soddisfazione. Soprattutto per i milanisti che ci hanno sempre detto che erano quaranta anni che non la vincevamo e ora non lo potranno più dire. È stata una grande Inter ed è bello essere tifosi interisti stasera. Essere tifoso è divertente soprattutto quando si vince tutto come l'Inter quest'anno”.

“Bravissimi tutti da Mourinho a Materazzi, ma soprattutto Milito. Lui può chiedermi quello che vuole anche di correre con me al Mugello! Ha fatto due grandissimi goal,” ha continuato il 46.

Concentrato comunque sul Monster Energy Grand Prix de France, Rossi proverà a dedicare una bella prova alla sua squadra...“Sarebbe stato bello essere lì, ma qui c'è da correre. Vincere è sempre difficile, ma ci proverò anche per l'Inter!”

Guarda l'intervista integrale nel video in allegato!

Tags:
MotoGP, 2010, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, Valentino Rossi

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›