Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Melandri: "Quest'anno non posso sbagliare"

Melandri: 'Quest'anno non posso sbagliare'

Commenta così l'italiano la scelta di tornare all'utilizzo delle sospensioni Showa, una scelta che a Le Mans sembra aver dato ragione al pilota del Team San Carlo Honda Gresini.

Da una parte Le Mans è una pista da sempre favorevole al suo stile di guida, dall'altra il coraggio di lasciare la nuova via (ohlins) per la vecchia (Showa) fanno di Marco Melandri uno dei grandi protagonisti di questo fine settimana del Monster Energy Grand Prix de France.

Mentre tutti i piloti Honda, sull'esempio di De Puniet 2009, sono passati alla casa di sospensioni svedese, il talento italiano ha preferito tornare sui suoi passi e promuovere nuovamente la casa costruttrice giapponese: i risultati, almeno qui, gli hanno dato ragione.

"Quest'anno è la mia ultima possibilità e non posso permettermi errori, per questo ho voluto essere molto chiaro su questo tema. Credo che Ohlins abbia capito e lavorerà per trovare quello di cui ho bisogno. Ad ogni modo avremo una riunione in settimana e cercheremo una buona via per tutti".

"Ohlins ha lavorato moltissimo per aiutarmi a risolvere i problemi che mi attanagliavano, ma per me non era lo stesso che correre con il pacchetto Honda-Showa. Mi sono trovato meglio in questo fine settimana, ma Ohlins è vicina alle soluzioni di cui ho bisogno quindi potrei anche tornare a correre con loro in futuro," ha concluso l'italiano.

Commentando il GP di Francia, chiuso in sesta piazza, Melandri ha aggiunto: "È stata una buona gara per me anche se le qualifiche sono state difficili. Ho fatto una buona partenza ma all'inizio non ero abbastanza aggressivo perché il feeling con il posteriore non era eccezionale. Quando le gomme sono entrate in temperatura sono andato meglio, ma il vento non mi ha aiutato mentre stavo tentando di prendere Hayden".

Infine un pensiero al prossimo appuntamento casalingo..."È una delle piste più belle del mondo e con un tempo come qui sarebbe fantastico poter lottare per il podio. Non sarà facile, ma voglio provarci".

Tags:
MotoGP, 2010, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, Marco Melandri, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›