Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Kallio al Mugello con problemi fisici

Kallio al Mugello con problemi fisici

Il finlandese non ha ancora recuperato dall'infortunio rimediato in Francia. Per Espargaró altra sfida per migliorare il 9º posto di Le Mans.

Dopo la positiva prova di orgoglio del Pramac Racing Team sul circuito di Le Mans, ci si aspetta ora un risultato di grande rilievo per entrambi i piloti sulla pista di "casa" nel Gran Premio d'Italia TIM che si correrà domenica al Mugello. La situazione non è delle migliori per il team satellite Ducati, in particolare nella parte finlandese del box, con Mika Kallio ancora alle prese con l'infortunio patito in Francia.

"Domenica correrò il mio ventesimo Gran Premio in MotoGP, peccato arrivare a questo traguardo con la spalla in queste condizioni," ha dichiarato il 'sophomore' della MotoGP. "Mi sono sottoposto ad alcune terapie e grazie anche alle cure mediche sento meno dolore, ma non riesco ad alzare e muovere perfettamente il braccio. Spero che per la gara il dolore si attenui ulteriormente e che mi permetta di condurre al meglio la mia moto. Questo è considerato dal mio Team il circuito di casa e darò il massimo per ottenere un buon risultato".

Per Aleix Espargarò tutt'altra musica con lo spagnolo che arriva dalla prima top ten in carriera e si prepara ad affrontare un tracciato che conosce, ma con cui non è mai sceso in pista con una 800cc.

"Al Mugello ho avuto modo di correre solo quattro volte in passato due in 125 e due in 250 e non vedo l'ora di correre e di provare la mia moto su questo tracciato. La gara di Le Mans è servita ad accrescere la fiducia nelle mie possibilità, ho lottato e ho avuto la meglio su campioni del mondo. Il Team è stato sempre attento alle mie indicazioni e ha subito individuato soluzioni ai miei problemi offrendomi una moto perfetta e facile da guidare".

Il Pramac Racing Team ha sempre avuto un buon rapporto con questa pista, avendo concluso per ben tre volte sul terzo gradino del podio la gara italiana, con Barros ultimo a conquistarlo nel 2007.

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, Aleix Espargaro, Mika Kallio, Pramac Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›