Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Puniet, obiettivo sesto posto mondiale

De Puniet, obiettivo sesto posto mondiale

Al Mugello il pilota LCR torna a indossare le vesti del coniglio in frac di Playboy e sarà in pista per confermare un inizio di stagione di altissimo livello

Randy De Puniet, che attualmente occupa il sesto posto nella classifica come miglior pilota privato, ha tutte le intenzioni di continuare il suo impressionante inizio di stagione con un'altra performance di alto livello. Sesto in Qatar nel GP di apertura, nono a Jerez e settimo nel GP di casa due settimane fa, il francese in sella alla RC212V ha una motivazione in più per far bene sulla pista toscana in quanto il suo Team Boss Lucio Cecchinello ha vinto qui il suo primo GP di casa davanti ad un pubblico entusiasta.

“Mi piace molto il tracciato del Mugello ma qui non sono mai solito sul podio e nella classe regina non ho mai ottenuto un risultato veramente speciale…fino ad ora! Lo scorso anno ho chiuso in ottava posizione in condizioni strane ma quest’anno sono più motivato perché questa moto si guida bene. Qui c’è il rettilineo più lungo di tutto il calendario e la moto deve essere a posto perché all’ultima curva, in gara, gli altri ti possono passare con facilità,” ha dichiarato Randy.

“Quindi lavoreremo molto sulle mappature del motore per essere il più veloci possibile e poi continueremo con la direzione che abbiamo seguito sin da inizio stagione perché lo scopo principale è mantenere il sesto posto in classifica”.

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, Randy de Puniet, LCR Honda MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›