Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Avvio complicato per il duo Gresini in Italia

Avvio complicato per il duo Gresini in Italia

Lontani dalla vetta e appaiati in 12ª e 13ª piazza, Simoncelli e Melandri sperano di risolvere domani i problemi (tanti) riscontrati nelle libere odierne.

Il fine settimana del Mugello, quarta prova del mondiale, non è iniziato nel migliore dei modi per Simoncelli e Melandri. Dopo i primi giri che lasciavano ben sperare è arrivato il buio e per entrambi non c'è stato il minimo miglioramento. Purtroppo la Honda RC212V, sul tracciato toscano, dall'asfalto non certo in buone condizioni, si è dimostrata nervosa e sia Marco Simoncelli che Marco Melandri hanno avuto difficoltà nello scaricare i cavalli della loro moto.

Un'intensa riunione tecnica e il riordino delle idee dopo aver consultato i dati telemetrici potranno determinare il lavoro da fare per le prove di domani. La fiducia non manca e la voglia di far bene, sulla pista di casa, resta immutata.

Marco Simoncelli - 12º

La giornata era partita non malissimo però diciamo che nelle fasi sucessive abbiamo cercato di fare alcune modifiche che non hanno portato i miglioramenti sperati. A questo punto, visto che alla fine siamo finiti dodicesimi, riordiniamo le idee per come poter intervenire sulla moto. Certo bisogna dire che le condizioni della pista non sono delle migliori. Cercheremo di risolvere questi problemi provando a migliorare il bilanciamento della moto per avere maggiore fiducia sull'anteriore.

Marco Melandri - 13º

È iniziato in modo molto difficile il Gran Premio. Durante la prima uscita non siamo andati male, ma nelle successive, pur avendo cercato di migliorare, siamo andati soltanto peggio. Alla fine del turno il feeling con la moto era pessimo. Adesso dobbiamo analizzare bene i dati della sessione di prove. L'asfalto non è certo in buone condizioni e peggiora di anno in anno, ci sono molte buche però queste esistono anche per gli altri e quindi non è una buona scusa.

Comunicato Stampa San Carlo Honda Gresini

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, Marco Melandri, Marco Simoncelli, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›