Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

De Angelis fa sue le libere del venerdì al Mugello

De Angelis fa sue le libere del venerdì al Mugello

Il sammarinese precede Gadea e Simon sul circuito casalingo. Bene Iannone quarto, in ritardo il leader del mondiale Elias, solo 11º.

Lo stavamo aspettando fin dalla gara d'apertura del Qatar e le prime prove libere del Mugello potrebbero aver segnato, finalmente, il cambio di rotta nella stagione di Alex De Angelis, imprendibile sulle curve amiche del tracciato toscano in sella alla RSM Scot Racing. Il sammarinese rifila più di due decimi a Sergio Gadea (Tenerife 40 Pons) secondo.

Julian Simon (Mapfre Aspar) e Andrea Iannone (Speed UP FIMMCO), quarto e ultimo pilota a correre sotto la barriera dell'1'57 completano la prima fila virtuale del Gran Premio d'Italia TIM.

Nelle prime sette posizioni troviamo poi Stefan Bradl (Viessman Kiefer Racing), Jules Cluzel (Forward Racing) e Yuki Takahashi (Tech3 Racing) Bene anche Shoya Tomizawa (Technomag CIP), tornato a buoni livelli dopo il fine settimana 'buio' di Le Mans: per lui ottavo tempo a 854 millesimi di ritardo.

Tra gli italiani sorridono Mattia Pasini (JiR Moto2) e Alex Baldolini (Caretta Technology Race Dept) rispettivamente 13º e 14º mentre da sottolineare le brutte prestazioni di Simone Corsi, fuori dai 15 e del leader del mondiale Toni Elias, solo 11º.

Tags:
Moto2, 2010, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›