Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Capirossi delude in qualifica

Capirossi delude in qualifica

Solo 12º l'italiano che ieri era stato 3º nelle libere. Lontanissimo Bautista ancora alle prese con l'infortunio.

La sessione di qualifiche di Capirossi è stata dura oggi pomeriggio. Il pilota ha avuto problemi tecnici con la sua Suzuki GSV-R numero 1, per cui è stato costretto ad usare la seconda moto per gran parte della sessione. Ha tenuto duro per tutte le qualifiche e pur avendo diminuito i tempi sul giro, non è riuscito ad avvicinarsi ai primi in griglia.

Álvaro Bautista sta invece lottando la sua battaglia personale questo fine settimana, cercando di sopportare il dolore con l’obiettivo di chiudere la gara di domani. Nelle qualifiche di oggi pomeriggio lo spagnolo è riuscito ad abbassare di due secondi il suo miglior tempo di ieri, ma domani partirà dall’ultimo piazzamento della griglia e continua ad avere dolore e poca forza alla spalla sinistra.

Loris Capirossi - 12º

È stata una giornata difficile, perché l’assetto che avevamo trovato stamattina non funzionava proprio con le temperature più alte di oggi pomeriggio e in più abbiamo avuto un piccolo problema a una delle due moto, per cui non ho potuto usarla. In generale oggi ce l’abbiamo messa tutta, ma non è bastato, per cui dobbiamo cercare di migliorare nel warm-up di domani. Non sono contento della posizione in griglia da cui partirò, ma penso di poter fare molto meglio di così e domani ce la metterò tutta per dimostrarlo!

Álvaro Bautista- 16º

In questa gara il mio vero avversario sarà il dolore, più che gli altri piloti! La spalla mi fa ancora male e non riesco a guidare come vorrei. Non sono in grado di fare rapidi cambi di direzione perché per farlo più velocemente ho bisogno di più forza e a sinistra proprio non ce l’ho. Devo cambiare direzione con tutto il corpo, cosa molto difficile e stancante. La cosa buona è che riesco a essere comunque in pista, anche se ho 3 secondi in più, ma è importante ritrovare fiducia e feeling con la moto. Cercherò di fare del mio meglio per finire la gara di domani. Ho bisogno di arrivare fino alla fine, fare tutta la gara e se ci riuscissi potrei anche riuscire a guadagnare qualche punto.

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, Alvaro Bautista, Loris Capirossi, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›