Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Cortese beffa Espargaró, seconda pole in carriera

Cortese beffa Espargaró, seconda pole in carriera

Il tedesco sfrutta bene la scia di Terol nel finale e conquista la pole del Gran Premio d'Italia TIM.

Pol Espargaró rimane l'assoluto protagonista di questo fine settimana italiano nella classe dell'ottavo di litro. Lo spagnolo del team Tuenti Racing, fuori dalle qualifiche per una caduta a 15 minuti dal termine, rimane in vetta alla classifica dei tempi fino all'ultimo secondo della prova, salvo poi essere beffato dal tedesco Sandro Cortese per soli 21 millesimi.

Seconda pole in carriera per il pilota del Team Avant Mitsubishi Ajo che domani partirà davanti a tutti in una prima fila formata da Espargaró 2º e dal duo della Bancaja Aspar Smith, Terol, rispettivamente in terza e quarta piazza.

Randy Krummenacher (STIPA-Molenaar Racing), Marc Márquez (Red Bull Ajo Motorsport), Esteve Rabat (Blusens-STX) e Efrén Vázquez (Tuenti Racing) completano la seconda fila del Gran Premio d'Italia TIM 125. Primo degli italiani la wildcard Alessandro Tonucci (Junior GP) 15º.

Le altre cadute della sessione per Efren Vazquez (Tuenti Racing), Adrian Martin (Aeroport de Castellò -Ajo) e Luigi Morciano (Junior GP Racing)

Tags:
125cc, 2010, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, QP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›