Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa avvisa: "Voglio vincere, Lorenzo l'uomo da battere"

Pedrosa avvisa: 'Voglio vincere, Lorenzo l'uomo da battere'

Alza la voce lo spagnolo dopo la pole position di oggi e punta dritto al primo trionfo stagionale.

Con Stoner che non sembra avere il ritmo gara per provare a giocarsi la vittoria, il Gran Premio d'Italia TIM potrebbe trattarsi di un discorso a due tra Dani Pedrosa, poleman, e Jorge Lorenzo, secondo oggi e attualmente leader del mondiale. Il morale in casa Repsol è alto e l'obiettivo dello spagnolo è chiaro:

"Sono davvero soddisfatto, essere in prima fila era molto importante e ora dobbiamo mantenere la concentrazione perché l'obiettivo è vincere la gara, e bisogna farlo domani con Lorenzo che sarà l'uomo da battere!"

"È fantastico essere di nuovo in pole qui. Abbiamo lavorato moltissimo nelle prove libere e siamo migliorati molto rispetto a ieri," ha aggiunto il numero 26 prima di regalare un pensiero a Valentino Rossi.

"Non ho visto la sua caduta, ma quello che ho saputo non suona granché bene. È un peccato, tutti noi piloti sappiamo cosa vuol dire farsi male, e mi auguro solo che l'operazione vada perfettamente perché è quella la cosa più importante”.

Domani sarà la seconda volta che Dani Pedrosa parte dalla pole position in stagione, la prima sul circuito del Mugello in carriera.

Dall'altra parte del box, primo degli italiani, Andrea Dovizioso ha aggiunto: "Questa mattina abbiamo fatto un buon lavoro, abbiamo migliorato rispetto al primo turno di libere. Siamo stati veloci. Nel pomeriggio le condizioni della pista sono un po’ peggiorate. Era caldo e la modifica che abbiamo fatto non ha dato i risultati sperati. Non sono riuscito a migliorare con la gomma morbida ed il gap da Dani e Lorenzo è aumentato".

"Le qualifiche sono un aspetto che devo migliorare. Resto comunque ottimista. In gara le cose cambiano e quindi conto di giocarmela. Il Mugello è una psita speciale e darò il massimo. Il calore del pubblico mi darà una spinta ulteriore.

"Mi dispiace molto per l’ incidente di Valentino. E' sempre brutto quando un pilota cade e si fa male. Spero che recuperi velocemente e gli auguro in bocca al lupo".

Tags:
MotoGP, 2010, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, Dani Pedrosa, Andrea Dovizioso, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›