Acquisto Biglietti
VideoPass purchase

Agostini torna in pista ad Assen per celebrare l'80º TT

La leggenda italiana sullo storico tracciato olandese per un evento imperdibile durante il fine settimana del TIM TT Assen.

Il 26 giugno il leggendario circuito di Assen ospiterà l'ottantesimo TT (Tourist Trophy) e per celebrare questo evento il team Yamaha Classic Racing sarà presente con la leggenda MotoGP Giacomo Agostini. Il pluricampione del mondo italiano sarà protagonista di qualche giro di pista in sella ad una Yamaha YZR500 OW23 1975.

Si tratta della moto con cui Agostini vinse l'ultimo titolo mondiale ed è anche la compagna con cui l'italiano trionfò per l'ultima volta proprio sul tracciato olandese in quell'anno. 35 anni dopo questa moto, gelosamente custodita in Giappone, torna in Europa e ritrova il pilota più vincente di tutti i tempi.

Ancora con un sogno sulle due ruote, quello di "Provare la Yamaha M1", il 14 volte vincitore del TT si è detto felice di presenziare a questo storico evento e in un'intervista con Yamaha ha parlato dei circuiti più amati: "Ricordo Monza dove ho vinto il mio primo titolo, ricordo Daytona dove ho vinto per la prima volta con Yamaha, la Isla de Man, un circuito difficilissimo e Assen, tracciato stupendo e decisamente più sicuro".

La leggenda ha aggiunto, "Credo che Dio mi abbia ispirato perché mio padre non aveva nessuna moto e nemmeno lavorava per questo mondo. Quando all'età di cinque o sei anni ho iniziato a pensare con la mia testa, avevo il chiaro obiettivo di correre in moto".

Questo evento permetterà anche ai tifosi che accorreranno sul circuito di Assen per il Tim TT Assen (24-26 giugno) ci sarà la possibilità di assistere ad una mostra di moto storiche firmate dalla casa giapponese tra il 1964 e il 1985.

Tags:
MotoGP, 2010, Giacomo Agostini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›