Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Le stelle MotoGP in un'esperienza decisamente inglese

Le stelle MotoGP in un'esperienza decisamente inglese

Tempo di cricket per Lorenzo e Hayden nel pre evento dell'AirAsia British Grand Prix.

La casa del cricket ha ospitato nella giornata di oggi una selezione di piloti MotoGP con Jorge Lorenzo (Fiat Yamaha), Nicky Hayden (Ducati Marlboro), Scott Redding (Marc VDS Racing), Bradley Smith (Bancaja Aspar), Danny Webb (Andalucia Cajasol) e Khairuddin Zulfahmi (AirAsia - Sepang International Circuit Team) tutti presenti presso il Lord's cricket ground a London.

I sei piloti hanno così potuto assistere e partecipare ad una lezione di cricket sul campo più famoso del mondo per gli amanti di questo sport con Nicky Hayden che è sembrato il più rapido nell'apprendere movimenti e trucchi di questa pratica totalmente anglosassone.

Lorenzo, che ha chiuso in seconda posizione nell'ultimo GP del Mugello e che vanta ben 25 pubti di vantaggio in classifica generale ha spiegato di trovarsi molto più a proprio agio su due ruote che con in mano una mazza da cricket e guardando al GP di Silverstone ha dichiarato: “Sono fiducioso di poter correre per la vittoria, in Italia c'è stato un problema a livello di ritmo e la moto non frenava alla perfezione”.

Hayden si è detto felice di essere presente con la sua Desmosedici GP10, mentre Smith è convinto di avere grandi chance sul circuito di casa, come del resto anche Redding e Webb.

Tags:
MotoGP, 2010, AIRASIA BRITISH GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›