Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo: "Pista divertente"

Lorenzo: 'Pista divertente'

Ottima prima uscita per lo spagnolo tra le curve di Silverstone. Primo tempo e ottime sensazioni.

Il leader del mondiale Jorge Lorenzo ha avuto bisogno di qualche giro per capire a fondo il nuovo circuito sede del AirAsia British Grand Prix, ma durante il 19º dei 23 giri percorsi ha fatto segnare il miglior tempo, rimanendo l'unico in grado di rompere la barriera dei 2'06.

"Sono soddisfatto della prima giornata di lavoro qui a Silverstone. Mi sono divertito parecchio in questo circuito: è veloce è piacevole da affrontare. Abbiamo lavorato duramente e ho messo a referto parecchi giri con l'obiettivo di conoscere ogni curva e ogni rettilineo".

"Sfortunatamente faceva freddo oggi e l'asfalto non era troppo performante, e questo sommato al fatto di non avere referenze ci ha complicato le cose all'inizio, ma speriamo di migliorare sia domani che domenica".

"Negli ultimi tre minuti ha iniziato a piovere e abbiamo deciso di fermarci. Abbiamo iniziato bene e migliorato passo a passo: domani continueremo con l'obiettivo della prima fila".

Il team Manager dello spagnolo Wilco Zelemberg ha aggiunto: "L'obiettivo era quello di imparare la pista in modo sicuro e Jorge ha fatto bene il proprio lavoro, iniziando dolcemente e apprendendo il tracciato passo-passo, senza commettere errori".

"La moto si è comportata bene ed in alcuni punti è davvero molto buona, mentre in altri possiamo ancora migliorare - per esempio in uscita di curva - ma nel complesso siamo in buona forma. Domani tutti i piloti conosceranno meglio la pista e quindi saranno più veloci, ma speriamo di esserlo anche noi!"

Escludendo una vittoria nel 2006 (classe 250) e un terzo posto nel 2004 (125), l'Inghilterra non è mai stata un punto di forza dello spagnolo che in MotoGP non è andato oltre la sesta piazza nell'anno d'esordio. Il cambio di tracciato lo favorirà? Per il momento sembra proprio di sì.

Tags:
MotoGP, 2010, AIRASIA BRITISH GRAND PRIX, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›