Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Tomizawa senza paura sotto la pioggia di Silverstone

Tomizawa senza paura sotto la pioggia di Silverstone

Il giapponese bravo in condizioni difficili sul circuito inglese. I primi rivali per il titolo Corsi ed Elias solo 21º e 22º.

La pioggia complica l'ultima sessione di prove per la classe Moto2 e in condizioni meteo così difficili tornano in posizioni di rilievo molti piloti fino ad ora rimasti nell'ombra.

Da Anthony West (MZ Racing) secondo a Karel Abraham (Cardion AB Motoracing) rispettivamente 2º e 4º, passando per Alex De Angelis (RSM SCot Racing) e Scot Redding (Marc VDS Racing) rispettivamente in quinta e sesta piazza.

Un pilota non esattamente famoso per la bravura sul bagnato, ma che dimostra giorno dopo giorno di poter dire la sua per la corsa al titolo è Shoya Tomizawa. Il giapponese del team Technomag CIP trova il miglior tempo nelle prime libere dell'AirAsia British Grand Prix grazie al tempo di 2'28.020.

Di rilievo anche le prestazioni del pilota sostituto di Yannick Guerra, Xavier Simeon che conquista il terzo tempo assoluto.

Caduta spettacolare per Vladimir Leonov (Vector Kiefer Racing) all'altezza della curva 17. Nessun problema per il russo che in stagione ha già accusato la frattura del braccio nella gara di Qatar. Nel finale cade anche De Angelis che continua nella sua striscia sfortunata.

Tags:
Moto2, 2010, AIRASIA BRITISH GRAND PRIX, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›